Benjamin Disraeli (1804-1881)

Questo motto di Benjamin Disraeli, politico britannico del tardo Ottocento, illustra in maniera brillantemente sintetica l’atteggiamento della Regina Elisabetta nei confronti della stampa e dell’opinione pubblica ogni qualvolta si verifichino scandali a corte… e le occasioni ultimamente certo non mancano.

Si tratta in effetti di una vera e propria filosofia di vita, applicabile da chiunque di noi nelle proprie relazioni sociali.

“Non lamentarsi, non dare spiegazioni”

Non ci riferiamo ovviamente ai rapporti più intimi e sinceri del nostra vita, quelli con le persone care alle quali mostriamo con spontaneità la nostra essenza e i moti più reconditi della nostra anima.

Pensiamo piuttosto all’ambiente lavorativo, un campo perfetto in cui provare ad applicare questa tecnica relazionale. Atteggiamenti polemici o aggressivi da parte di un collega possono farci scivolare in basso, se abbocchiamo ad una provocazione. Un atteggiamento etereo e distaccato, garbato ed elegante, incorniciato da un bel sorriso può fare la differenza e permetterci di assumere un’allure aristocratica degna della nostra amata e coriacea Queen.

E allora, perché non provare?