Negli ultimi tempi Pippa, all’anagrafe Philippa Charlotte Middleton, sorella minore di Kate, è letteralmente svanita dalle pagine dei rotocalchi; le ultime volte in cui i tabloid le hanno dedicato le loro copertine risalgono al matrimonio con l’impresario inglese James Matthews, nel 2017, e alla nascita del figlio Arthur Michael William, l’anno seguente.

Eppure basta evocare il suo nome perché tutti la ricordino nell’iconico ruolo di damigella d’onore al matrimonio di William e Kate, nel 2011, mentre incedeva elegante sorreggendo lo strascico della sposa. Il lungo vestito da damigella, bianco e molto aderente, metteva in risalto l’invidiabile silhouette e un perfetto lato B che la resero immediatamente popolare a livello planetario. Ci fu anche chi sperò in una storia d’amore tra lei ed Harry, dato l’affiatamento dimostrato dai due cognati durante la cerimonia.

Diventata improvvisamente famosa, Pippa ricevette numerose offerte di collaborazione da parte di riviste patinate e canali televisivi americani. Conobbe tuttavia presto anche il lato negativo della popolarità e dell’attenzione pubblica in epoca social. Lei stessa dichiarò anni dopo di essersi sentita bullizzata sul web da sconosciuti che in faccia non le avrebbero mai rivolto determinati commenti malevoli o apprezzamenti volgari.

Da questa esperienza, che nonostante il supporto della famiglia ha comunque dovuto affrontare da sola, Pippa afferma di essere uscita più forte, lavorando sul proprio carattere.
Da alcuni anni, al fine di tutelare la propria privacy e quella familiare, ha deciso di attuare degli accorgimenti per non essere riconosciuta ed evitare quindi di fornire occasione di far parlare di sé.

Recentemente un taxista londinese ha raccontato di aver ricevuto una chiamata a nome di tale Lucy Middleton che lo pregava di avvisarla quando fosse arrivato a prenderla all’indirizzo indicato perché lei lo avrebbe aspettato in un atrio poco illuminato. Al suo arrivo, invece della misteriosa Lucy, il taxista sostiene di aver trovato ad attenderlo la sorella di Kate, nascosta nell’androne scuro di un palazzo per non essere notata.