Royal Ascot 2019: Kate per l’occasione sfoggia un “hair bun” (chiamiamolo pure chignon, alla francese) d’eccezione. I capelli sono stati raccolti leggermente in alto a sinistra con l’aiuto di retine trasparenti; per un risultato d’effetto ogni ciocca è stata appuntata singolarmente.

L’armoniosa acconciatura è valorizzata da un romantico cappello abbinato all’abito celeste pastello.

L’annuale corsa di cavalli di Ascot è del resto da sempre l’evento durante il quale le spettatrici presenti sfoderano i loro cappelli più stravaganti insieme a raffinate pettinature, rubando la scena ai fantini.