Kate Middleton è stata nominata l’influencer di moda più popolare del 2020 per il Regno Unito: è stata lei, nell’anno appena trascorso, ad aver ispirato maggiormente le ricerche di acquisto di vestiario, soprattutto online.

Tra il 2017, anno del fidanzamento di Meghan, e il 2019 tutti sembravano impazziti per i look della Duchessa del Sussex, ma dopo la Megxit del gennaio 2020 Kate si è rimpadronita immediatamente dello scettro modaiolo.

Questa volta Meghan deve accontentarsi del terzo posto in classifica, dato che le Inglesi sembrano non interessarsi molto alle vicende d’oltreoceano. Medaglia d’argento a Holly Willoughby, presentatrice televisiva.

Nel corso di un anno davvero difficile a livello planetario, la Duchessa di Cambridge durante la pandemia ha fatto diverse apparizioni su Zoom per delle iniziative legate agli enti di beneficenza da lei patrocinati.

La stilista Jessie Stein ha sottolineato come la scelta di outfit meno formali durante il lockdown si sia rivelata un’arma vincente per Kate. La Duchessa ha sicuramente mostrato un aspetto più popolare in isolamento, dando prova di essere molto impegnata e motivata sul fronte della beneficenza.

Il pubblico ha visto un lato diverso e più intimo di Kate durante il lockdown e ha apprezzato i suoi look, non eccessivamente costosi e facilmente imitabili.

Grande successo hanno avuto anche i lunghi abiti estivi a fiori; il più iconico è certamente quello del marchio sostenibile Faithfull the Brand. Secondo gli esperti, dopo essere stato indossato da Kate, il vestito ha registrato un 112% di incremento nelle ricerche d’acquisto.