Sono passati ormai dieci anni dall’annuncio del fidanzamento di William e Kate e proprio a ridosso dell’anniversario sono comparse sui tabloid inglesi le dichiarazioni di una ex compagna di scuola della Duchessa di Cambridge.

Stando a quanto rivela la fonte, Kate, data la sua indole discreta e riservata, ha sempre odiato l’idea di una vita davanti agli occhi del pubblico; sposando William per amore, la giovane Duchessa ha dovuto accettare, suo malgrado e con grande senso del dovere, il lato pubblico del suo nuovo ruolo all’interno della Royal Family.

“Tutto ciò che Catherine ha sempre voluto in realtà erano un marito, una casa in campagna, un sacco di bambini, un cane e una bella cucina attrezzata” ha sentenziato l’amica di vecchia data.

Tra le varie dichiarazioni, una sorprende più delle altre: al momento dell’incontro con William al primo anno di università, pare che Kate si stesse ancora struggendo per il suo amore di scuola, tale Harry Blakelock. Il ragazzo le aveva sempre lanciato messaggi contrastanti: a volte si dimostrava molto preso da lei, altre invece si allontanava. “Nell’ultimo anno di college Kate parlava sempre di come avrebbe potuto riaverlo tutto per sé”.

Questa versione contraddice le voci secondo cui la giovane Kate, con la connivenza della madre Carole, avesse messo gli occhi su William e avesse persino cambiato università per poter conoscere William alla Saint Andrews, in Scozia.